Articolo


(2009) Storica vittoria dei lavoratori della Russel Athletic in Honduras

Tra le cose positive, Russell aprirà una nuova fabbrica nell’area per riassumere e garantire opportunità di lavoro ai lavoratori del JDH con l’impegno a mantenere una posizione neutrale nei confronti della libertà di associazione; questo aprirà le…

Articolo


(2009) Vittoria per i lavoratori della Desa in Turchia

Il protocollo stabilisce che:•  DESA riconoscerà il Deri Is come l’unico sindacato autorizzato in fabbrica• DESA non metterà in campo alcun comportamento, positivo o negativo, nei confronti dei lavoratori in riferimento al sindacato• DESA…

Articolo


(2009) Mandato di arresto per i leaders di una pacifica protesta contro la multinazionale Triumph

Il 28 di agosto il Dusit  Police Bureau di Bangkok ha emesso un mandato di arresto nei confronti  di tre attivisti sindacali per la loro partecipazione ad una pacifica  dimostrazione contro il licenziamento di quasi 2000 lavoratori della  Body…

Articolo


(2009) Diritti negati e lavoro pericoloso presso il fornitore turco Menderes

Sostenete il sindacato turco nella loro lotta nei confronti della Menderes e delle multinazionali della distribuzione. Scrivete una lettera a IKEA, Wal-Mart e Carrefour, Otto, Ibena, Target and Kohl’s e chiedete condizioni giuste e dignitose lungo…

Articolo


(2009) La corte suprema da ragione ai lavoratori della DESA mentre i marchi del lusso tacciono

La corte suprema da ragione ai lavoratori della DESA mentre i marchi del lusso tacciono MAGGIO 2009 - A quasi un anno dall'inizio della lotta per il riconoscimento del sindacato, la Corte Suprema in Turchia ha confermato che 18 dei lavoratori…

Articolo


(2009) La lotta dei lavoratori della DESA compie 1 anno

La lotta dei lavoratori DESA compie 1 anno I lavoratori attendono giustizia mentre Emine Arslan sarà premiata per la sua battaglia sui diritti umani APRILE 2009 - Cari amici e sostenitori della campagna Abiti Puliti, mentre si sta avvicinando il…

Articolo


(2009) Prada: il vero prezzo del lusso

Prada: il vero prezzo del lusso Continua il tour europeo della delegazione turca per chiedere a PRADA un comportamento responsabile 9 MARZO 2009 - Emine Arslan e Nuran Gulenc continuano il loro viaggio per denunciare in quali condizioni vengono…

Articolo


(2009) Desa: i marchi internazionali devono intervenire

I marchi internazionali devono intervenire FEBBRAIO 2009 - Nel novembre 2008 la Clean Clothes Campaign e LabourStart hanno lanciato un appello urgente volto a sostenere i lavoratori turchi della DESA ingiustamente licenziati che producevano per…

Articolo


(2008) Confermato licenziamento Jitra Kotshadej

Il 27 novembre il tribunale del lavoro di Bangkok ha dato ragione alla Body Fashion Thailand (BFT), filiale della multinazionale svizzera dell’intimo Triumph International, che aveva licenziato la presidentessa del sindacato aziendale,  Jitra…

Articolo


(2008) Il sindacato è un diritto, non un lusso!

Il sindacato è un diritto, non un lusso! Ditelo a Prada, Mulberry, Louis Vuitton, Aspinals of London e Samsonite NOVEMBRE 2008 - Chiunque decide di comprare una borsa di pelle o un paio di guanti di Prada, Mulberry, Louis Vuitton, Aspinals of…

Articolo


(2008) I lavoratori Triumph incontrano i vertici aziendali

OTTOBRE 2008 - Dal 23 settembre al 3 ottobre Wanphen Wongsombat del Triumph International Thailand Labour Union e Premjai Jaikla della Thai Labour Campaign hanno  tenuto una serie di incontri pubblici  e con i sindacati locali in Germania,…

Articolo


(2008) Triumph International. nuovo caso di libertà violata

SETTEMBRE 2008 - Dal 30 luglio al 13 settembre più di 2 mila lavoratori della Body Fashion Thailand, filiale del colosso svizzero dell’intimo Triumph International, hanno scioperato per ottenere il reintegro della presidentessa del loro sindacato,…

Articolo


(2008) Accordo raggiunto dai lavoratori della A-One in Bangladesh

Accordo raggiunto alla A-One I lavoratori illegalmente licenziati dal fornitore della italiana Tessival accettano il pagamento della liquidazione dopo due anni di lotta. FEBBRAIO 2008 - Dopo due anni di lotta per la giustizia, 50 lavoratori della…

Articolo


(2008) A tre anni dal crollo della Spectrum ancora ritardi nei risarcimenti

MAGGIO 2008 - L’11 aprile scorso cadeva il terzo anniversario del crollo della Spectrum, maglificio per l’esportazione installato alla periferia di Dhaka in un edificio abusivo. Nel crollo sono morte 64 persone e 80 sono rimaste ferite. Il fondo per…

Articolo


(2008) Chiuso il caso FFI

Se dovessero esserci denunce  da parte dei lavoratori, delle organizzazioni locali, della CCC e dell’ICN riguardo alle condizioni di lavoro negli stabilimenti, esse potranno essere sottoposte all’Ombudsman che tenterà di trovare una soluzione. I…

Articolo


(2007) Interrogazione al Governo sul caso FFI

DICEMBRE 2007 - Gli onorevoli Mantovani, Siniscalchi e Rashid hanno presentato una interrogazione parlamentare a risposta immediata alla Commissione Affari Esteri con l'obiettivo di chiedere al Governo quali iniziative intende intraprendere per…

Articolo


(2007) Lettera aperta a Oliviero Toscani

Fra poco calerà il sipario mediatico sulla sua ultima campagna commerciale a sfondo sociale, intorno al tema dell’anoressia, e con questa sulle polemiche innescate dalla decisione del giurì dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria di…

Articolo


(2007) Lettera al Ministro Bonino

  Sarebbe una storia di sofferenza e sopruso fra le tante, che milioni di lavoratori vivono ogni giorno sulla pelle per produrre gli abiti che indossiamo, magari nelle Zone Franche per l’Esportazione ideate per servire il libero commercio, dove…

Articolo


(2007) Stretta sui diritti

  Amnesty International ha espresso forte preoccupazione per la prassi ormai consolidata dei tribunali indiani di chiamare a giudizio per reati penali, sulla base di accuse inconsistenti, attivisti impegnati nella difesa dei diritti dei…

Articolo


(2007) Lettera dei sindacati italiani al PNC OCSE

OTTOBRE 2007 - Cgil, Cisl e Uil insieme alle categorie tessili inviano una lettera al Punto di Contatto Nazionale OCSE. Leggi la lettera

Articolo


(2007) Vietato parlare di diritti

LA FFI/JKPL DI BANGALORE NON RETROCEDE: MANDATO DI ARRESTO PER CLEAN CLOTHES CAMPAIGN E INDIA COMMITTEE OF THE NETHERLANDS   OTTOBRE 2007 - Gli attivisti della Clean Clothes Campaign (CCC) e dell’India Committee of the Netherlands (ICN) rischiano…

Articolo


(2007) Repressione sindacale in Turchia

Quando nel 2006 il lavoratori della Metraco, azienda di proprità  turco-olandese con sede a Instanbul e che fornisce numerosi e importanti marchi europei, hanno cominciato ad organizzarsi, la direzione ha risposto con una forte campagna…

Articolo


(2007) Libertà di parola per i lavoratori della Fibres&Fabrics/JKPL

BREVE RIEPILOGO 10 mesi fa la Fibres & Fabrics International (FFI), insieme aLla sua sussidiaria Jeans Knit Pvt. Ltd. (JKPL) di Bangalore, fornitrice di imprese multinazionali come G-Star, Gap, Armani and Mexx ha chiesto e ottenuto dal Tribunale…

Articolo


(2007) Al via il fondo per i risarcimenti delle vittime

A due anni dal crollo della Spectrum al via il fondo per i risarcimenti delle vittime costituito dai buyer con la vistosa eccezione di Carrefour. In occasione della Giornata mondiale per la salute e sicurezza, celebrata il 28 aprile,…

Articolo


(2007) Una condanna ingiusta

Confermata in appello una condanna ingiusta 3 maggio 2007 - ll 12 aprile si è tenuto a Phnom Penh il processo di appello a carico di due persone, Born Samnang e Sok Sam Oeun, accusate dell’assassinio di Chea Vichea, presidente del Sindacato libero…

Articolo


(2007) La risposta di Armani ad Abiti Puliti

La risposta di Armani ad Abiti Puliti   MARZO 2007 - ARMANI finalmente risponde alla Campagna Abiti Puliti; dopo l'articolo apparso su Carta, l'azienda si difende dichiarando di avere cessato i rapporti con il fornitore FFI con la collezione…

Articolo


(2007) Azioni legali & SA8000

Il 15 Dicembre, dopo varie posticipazioni, si è tenuta la prima audizione degli accusati, in cui per la prima volta le organizzazioni hanno potuto rispondere alle accuse di diffamazione, focalizzando l'intervento sul merito: le violazioni…

Articolo


(2007) Sintesi del rapporto del comitato di inchiesta sulle violazioni dei diritti alla FFI

In un secondo colloquio con il comitato, i lavoratori hanno riferito di una serie di miglioramenti intervenuti nelle condizioni di lavoro: gli abusi verbali e le punizioni corporali sono cessati, è stato sospeso l’obbligo degli straordinari, sono…

Articolo


(2007) Jeans sporchi per Armani e RaRe

Le fasi di lavorazione dei jeans sono particolarmente dure e nocive: alla FFI/JKPL i jeans non vengono solo tagliati e cuciti, ma anche stinti col lavaggio, o macchiati, spazzolati, e adeguatamente “danneggiati” per conferirgli l’aspetto vissuto…

Articolo


(2006) Sostieni la lotta dei lavoratori della A-One

Il caso A-One è ancora più urgente date le recenti proteste dei lavoratori avvenute in Bangladesh che hanno messo in luce la situazione disperata del settore tessile nel paese.  Il caso mostra quanto la legge, le autorità locali e gli imprenditori…

Articolo


(2006) Risarcimento a rischio per i lavoratori

I lavoratori superstiti e le famiglie dei lavoratori deceduti l’11 aprile 2006 nel crollo della Spectrum-Shariyar, maglificio di Savar in Bangladesh, sono ancora in attesa di ricevere le indennità spettanti e il corrispettivo per gli straordinari…

Articolo


(2005) 5.000 senza lavoro, le imprese tacciono

GIUGNO 2005 - Il quadro delle vittime della Spectrum si fa sempre più drammatico; 74 morti, più di 100 feriti, più di 5.000 lavoratori rimasti disoccupati. Le interviste condotte sul posto alle famiglie dei lavoratori deceduti, a quelli rimasti…

Articolo


(2005) Crolla la Spectrum in Bangladesh

La tragedia che ha colpito la Spectrum Sweater Ltd  e l’annessa Shahriar Fabrics Ltd è solo l’ultimo degli incidenti mortali frutto dell’inosservanza delle misure di sicurezza che fanno strage ogni anno in Bangladesh nelle fabbriche produttrici di…

Articolo


(2004) Filande e tessiture di cotone in Tamil Nadu – India

COME SI LAVORA NELLE FILANDE E TESSITURE DI COTONE CHE PRODUCONO PER L’ESPORTAZIONE 30 marzo 2004 - Una task force indiana, che riunisce 30 ong e 7 sigle sindacali, ha svolto indagini nelle filande e nelle tessiture di Vedasanthur, distretto di…

Articolo


(2004) Cambogia: sindacalista ucciso

Leader sindacale dei lavoratori dell'abbigliamento assassinato in Cambogia (fonti: ICFTU, Reuters, BBC, Human Rights Watch, AP, AFP, Radio Free Asia e fonti locali) (In coda trovate il sunto di un recente studio della Cisl internazionale…

Articolo


(2004) Attivista di ong impegnata nel caso Tarrant aggredito da ignoti

21 gennaio 2004 - Il 30 dicembre, Martin Barrios, coordinatore della Commissione per i diritti umani e sindacali nella regione di Tehuacan, stato di Puebla, e’ stato aggredito sulla soglia della sua casa, sede dell’ufficio della commissione, da uno…

Articolo


(2003) T-shirt e fondi pensione in Honduras

24 dicembre 2003 - Quello che segue e' il primo caso in questa lista di un fondo pensione del sindacato che chiede conto a un'impresa del suo comportamento. Notate anche la capacita' raggiunta da ong e gruppi di base di svolgere un costante e…

Articolo


(2003) Kappa in Birmania: botta e risposta

Kappa in Birmania: botta e risposta 2003 - Chiediamo a BasicNet, multinazionale torinese, proprietaria dei marchi Kappa, Robe di Kappa e Jesus Jeans di abbandonare la produzione di capi di abbigliamento in Birmania, paese governato da una delle…

Articolo


(2003) Accordo raggiunto in Bangladesh dopo l’uccisione di un lavoratore

20 novembre 2003 - Lo scorso 3 novembre 2003 un operaio tessile è stato ucciso, 200 sono stati feriti e 20 sono stati arrestati nel corso degli scontri svoltisi tra gli operai e la polizia nel distretto industriale BSCIC di Fatulla, Naranyongang…

Articolo


(2003) Tarrant-Messico: continua la battaglia per il riconoscimento del sindacato

2 novembre 2003 - La Tarrant Mexico - Ajalpan di Puebla e’ un’azienda a capitale statunitense, facente capo alla Tarrant Apparel Group con sede a Los Angeles, che produce  abbigliamento per Levi’s, Liz Claiborne, Tommy Hilfiger, the Wet Seal e altre…

Articolo


(2003) LOTTO in Indonesia: licenziati per aver scioperato, aspettano giustizia da tre mesi

Dal 16 luglio trovano i cancelli della loro fabbrica chiusi. Da tre mesi vivono senza stipendio e a resistere sono rimasti in 174. La loro colpa e’ di aver scioperato per quattro giorni a luglio per chiedere il rispetto del salario minimo legale e…

Articolo


(2003) L’indignazione del CAT

L'indignazione del CAT 17 febbraio 2003 - Il Centro de Apoyo al Trabajador (CAT), organizzazione che assiste i lavoratori della Matamoros in Messico, respinge le conclusioni contenute nel rapporto della Puma (tradotto nel mio precedente messaggio),…

Articolo


(2003) Nike e Puma: un appello agli italiani da Nikewatch

Nike e Puma: un appello agli italiani da Nikewatch 10 marzo 2003 - Sui casi  Nike/PT Doson (Indonesia) e Puma/Matamoros (Messico) Tim Connor, coordinatore della Nikewatch Campaign per l'organizzazione australiana Oxfam Community Aid Abroad, invita…

Articolo


(2003) Nike e Puma: un appello agli italiani da Nikewatch

10 marzo 2003 - Sui casi  Nike/PT Doson (Indonesia) e Puma/Matamoros (Messico) Tim Connor, coordinatore della Nikewatch Campaign per l'organizzazione australiana Oxfam Community Aid Abroad, invita a scrivere una email alla Footlocker, una delle piu'…

Articolo


(2003) Puma in Messico: aggiornamento

Puma in Messico: aggiornamento 13 febbraio 2003 - Il 13 gennaio scorso 190 lavoratori/lavoratrici della Matamoros, subfornitrice di Puma nello stato messicano del Puebla, sono scesi in sciopero spontaneo contro il mancato pagamento dei salari, lo…

Articolo


(2003) Fine del presidio ma la cooperativa resiste

Fine del presidio ma la cooperativa resiste 8 febbraio 2003 -Ci scrive Junya Lek Yimprasert, coordinatrice della Thai Labour Campaign, che e' stata in questi mesi sostegno e megafono della lotta dei lavoratori della Bed and Bath, per informarci che…

Articolo


(2003) Puma in Messico: sciopero dei lavoratori della Matamoros

Dopo tre settimane consecutive di lavoro non pagate, in violazione delle leggi messicane, 190 dei 250 lavoratori della Matamoros, nello stato del Puebla, sono scesi in sciopero spontaneo  il 13 gennaio. Accusano l’azienda di imporre lunghe ore di…

Articolo


(2003) Lasciati senza lavoro, progettano una cooperativa

Lasciati senza lavoro, progettano una cooperativa 26 gennaio 2003 - Da tre mesi in presidio permanente nei locali del ministero del lavoro di Bangkok, dopo che i titolari si sono eclissati lasciandoli senza mezzi, i lavoratori della Bed and Bath…

Articolo


(2003) Nike e il sindaco di Roma

 Il 14 dicembre a Roma, in occasione della Festa  dell’Altraeconomia, il sindaco Veltroni si è impegnato pubblicamente ad aprire  un tavolo di discussione con le associazioni per il consumo critico per definire  i criteri per le sponsorizzazioni del…

Articolo


(2002) In Indonesia scioperare non sarà più un diritto

28 settembre 2002 - La famosa multinazionale è ancora sotto tiro, nonostante i tentativi di rifarsi un'immagine etica (greenwashing). Denunciamo la perdita di 7000 posti di lavoro in Indonesia, senza indennità di legge, a causa della decisione di…

Articolo


(2002) Kappa in Birmania

Kappa, sponsor della nazionale di calcio, sostiene la dittatura birmana 13 giugno 2002 -  Il Coordinamento Nord Sud del Mondo e la Rete di Lilliput hanno lanciato una campagna di pressione nei confronti di BasicNet/Kappa per chiederle di cessare la…