Ultime notizie

  • copertina_bata_pallaBata e quei lavoratori licenziati

    Era l’agosto del 2012 quando in uno stabilimento dello Sri Lanka alcuni lavoratori e lavoratrici decidevano di riunirsi in un sindacato per difendere i loro diritti. La fabbrica è la Palla & Co. e al tempo produceva scarpe per il noto marchio internazionale Bata.

  • copertina_cina_manifestazioniDalla Cina con speranza

    di Francesco Gesualdi
    Buone notizie dalla Cina: 70 mila operai della Yue Yuen, gruppo che produce scarpe per marchi come Nike, Adidas, Reebok, Puma, Asics, Timberland, sono scesi in lotta per migliori condizioni di lavoro.

  • copertina_pratoStrage di Prato: chi saranno le prossime vittime?

    Campagna Abiti Puliti si stringe intorno ai familiari delle vittime della tragedia di Prato, dove 7 persone hanno perso la vita nell’incendio di un capannone sede di un’azienda tessile.

  • copertina_report_tuttalamoda(2013) REPORT - Tutto quello che la moda non dice

    Mentre migliaia di lavoratori in Bangladesh continuano a lottare per condizioni di lavoro sicure, la Clean Clothes Campaign lancia l’Urgent Appeal Annual Review, un rapporto interattivo che mostra in che modo l’organizzazione supporta questi e tutti gli altri lavoratori che combattono per un lavoro più sicuro, per il salario dignitoso e per la libertà di associazione sindacali.

  • copertina_kalponaUna bella vittoria per il Bangladesh Center for Workers Solidarity

    I nostri amici del Bangladesh Center for Workers Solidarity (BCWS) hanno finalmente visto ripristinata la registrazione ufficiale della loro ONG dopo una battaglia di tre anni contro la repressione e le molestie.

Salario dignitoso

  • copertina_lw_cambogia

    Cambogia: H&M dia l’esempio. Si impegni a garantire un salario dignitoso

    I lavoratori e le lavoratrici del settore tessile in Cambogia entrano in azione per chiedere un aumento del salario minimo a 177 dollari al mese.

  • globalEast

    (2014) REPORT - Stiched up!

    La Clean Clothes Campaign pubblica un nuovo rapporto che rivela cosa si cela dietro catene di fornitura della moda di fascia alta e nella vita dei lavoratori turchi e dell’Europa Orientale che producono i loro vestiti. "Stitched Up! - salari da povertà per i lavoratori dell’abbigliamento in Europa Orientale e in Turchia"

  • copertina_pledge_sito

    Elezioni europee 2014: chiediamo ai candidati un impegno a favore del salario dignitoso

    Il 25 maggio in Italia si terranno le elezioni per eleggere i nuovi rappresentanti al Parlamento Europeo. E' un'occasione importante per chiedere a chi sarà eletto di impegnarsi nei prossimi cinque anni sul tema del salario dignitoso.

  • Cambodia_Lunch_1_piccolaSalario vivibile, globalizzazione dei diritti

    di Francesco Gesualdi
    Fino ad oggi abbiamo costruito la globalizzazione selvaggia al servizio delle multinazionali. Ora dobbiamo costruire la globalizzazione dei diritti al servizio delle persone, cominciando a introdurre regole universali che le imprese debbono rispettare ovunque.

  • copertina_violenza_cambogiaViolenze in Cambogia: 4 morti e 39 feriti. Arrestate 23 persone

    Il 2 e 3 gennaio 2014, in Cambogia, 4 persone sono state uccise e 39 ferite durante la dura repressione messa in campo da polizia ed esercito per soffocare le proteste che dal 24 dicembre 2013 chiedevano un aumento del salario minimo da 80 dollari a 160. La cifra resterebbe comunque lontana dalla soglia del salario dignitoso calcolata dalla Clean Clothes Campaign e dall’Asia Floor Wage Alliance in circa 285 dollari al mese.

  • copertina_cambogiaViolenze in Cambogia Le richieste dellla Clean Clothes Campaign

    La Clean Clothes Campaign, insieme alle organizzazioni in difesa dei diritti dei lavoratori e a sindacati da tutto il mondo, condanna duramente le violenze verificatesi recentemente in Cambogia ai danni dei lavoratori e delle lavoratrici del tessile.

Scarica

Il libro illustrato di Franco Sacchetti
Eu Ropa - Io abito qui

Seguici su

Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter
nome
Indirizzo e-mail *